Nuovo colpo del finto maresciallo
Anziano di 86 anni derubato di 5 mila euro a Correggio

23/5/2020 – Il falso avvocato e il finto maresciallo hanno di nuovo colpito nella giornata di ieri: a Correggio hanno spennato un anziano di 86 anni, portandogli via ben 5 mila euro in contanti, facendogli credere che servivano per la cauzione del figlio, arrestato per debiti.

Questi delinquenti hanno uno stomaco di ferro, ma sono dei professionisti pericolosi, perchè si presentano sempre con storie credibili: evidentemente studiano le loro vittime accuratamente (sempre anziane) e le colpiscono nei punti deboli .

Ieri. subito dopo la telefonata allarmante del solito finto maresciallo, con inconfondibile accento meridionale (che è più credibile), a casa dell’anziano si è presentato il finto avvocato per intascare i contanti e dileguarsi.
Quando la vittima ha chiamato il 112, ormai era tardi. I carabinieri, che continuano a dare la caccia ai truffatori, non si stancano di mettere in guardia le persone anziane, di non dare retta alle storie di personaggi mai visti nè conosciuti prima e di chiamare subito le forze dell’ordine.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *