Lo studio Pagliani-Tarquini querela Irene Pivetti
Truffa, insolvenza fraudolenta e diffamazione nei confronti di Ermelli della Metella Logistics

Lo studio legale Pagliani – Tarquini, su mandato della società Metella Logistics s.r.l.s con sede legale a Parma, ha depositato alla  Procura della Repubblica presso il Tribunale di Parma  una denuncia querela nei confronti  della ex Presidente della Camera dei Deputati Irene Pivetti in qualità di legale rappresentante della Società Only Italia Tech and Trade Sp.Zoo  con sede legale a Varsavia, Polonia.

I reati ipotizzati e per i quali si chiede alla Procura di indagare variano dalla truffa aggravata all’ insolvenza fraudolenta e da ultimo al reato di  diffamazione a mezzo stampa  realizzato dalla Sig.ra Pivetti durante la puntata del 5 Maggio 2020 della trasmissione di Italia 1 “Le  Iene” quando  in presenza dell’inviato trasmissione “proferisce  epiteti  offensivi e diffamatori  quali “Disgraziato” , “Faccia di bronzo”, “Filibustiere” nei confronti  di Andrea Ermelli , amministratore unico della Metella Logistics, storica società di trasporti di Parma, attiva da oltre 50 anni che è stata anche sponsor del Parma Calcio.

Irene Pivetti alle Jene

“La querela – spiegano gli avvocati Giovanni Tarquini e Giuseppe Pagliani – è originata da evidenti  falsificazioni e raggiri condotti dalla Sig.ra Pivetti in relazione ad un rapporto commerciale tra Only Italia Tech e Metella Logistics  regolato da un apposito contratto”, raggiri “che hanno portato la Società Metella Logistics a subire un rilevante danno economico consistito nel mancato pagamento di fatture per 20 mila 700 euro e a ricevere dalla stessa Only Italia Tech una fattura per 50 mila euro relativa a prestazioni di consulenza inesistenti  , in quanto , come dichiarato dalla stessa Sig.ra Pivetti durante la trasmissione Le Iene, emessa  per  prestazioni non dovute al solo scopo di “rappresaglia” (citazione Sig. Pivetti  riferita a tale fattura:  “è fatta apposta , è una rappresaglia”)”.

Da sinistra Giuseppe Pagliani, Andrea Ermelli e Giovanni Tarquini
Condividi

2 risposte a Lo studio Pagliani-Tarquini querela Irene Pivetti
Truffa, insolvenza fraudolenta e diffamazione nei confronti di Ermelli della Metella Logistics

  1. gianni Rispondi

    29/05/2020 alle 19:12

    Si ripete la storia di diversi politici, che , in virtù dei privilegi ottenuti dalla carica, si mettono in affari ritenendo di potere tutto ed infine cadono in disgrazia. Questa donna, che, grazie al patron capo della Lega, è stata eletta anche a presidente della Camera, non ha voluto accontentarsi dei benefici ottenuti e dall’altare ( meritato?) corre il rischio di tornare nella polvere.

  2. Vincenzo Rispondi

    29/05/2020 alle 20:33

    La signora dovrà’ scendere
    da quel pulpito che pensava
    la rendesse onnipotente.
    Dovrà’ scendere in platea e
    rendicontare del suo atteggiamento
    come noi comuni popolani.
    Nessuna pietà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *