Il nuovo corso comincia con un addio
Pallacanestro, il ds Frosini lascia dopo 11 stagioni
L’a.d. Dalla Salda: “Grazie Alessandro, con te si chiude un ciclo”

19/5/2020 – Il nuovo corso della Pallacanestro Reggiana comincia con un addio.

Dopo undici stagioni consecutive, due da giocatore e nove da Direttore Sportivo, le strade della Pallacanestro Reggiana e di Alessandro Frosini si separano. La società e Frosini hanno infatti deciso in modo consensuale di non estendere il proprio rapporto di collaborazione, in scadenza al 30 giugno. 
Nel suo palmares in biancorosso da DS, Frosini vanta una promozione in Serie A, una coppa Eurochallenge ed una Supercoppa Italiana, oltre a due finali scudetto ed una semifinale Eurocup. 


Questo il saluto del nuovo a.d. della Pallacanestro, Alessandro Dalla Salda: “Oggi si chiude un ciclo che ha visto Alessandro essere uno dei punti cardine delle straordinarie stagioni vissute in questo ultimo decennio, prima come uomo e poi come professionista. Lo ringrazio a nome di tutto il club e gli rivolgiamo il nostro più sincero ed affettuoso in bocca al lupo per il prosieguo della sua carriera”. 
“Dopo undici anni vissuti in biancorosso, ho deciso insieme alla società che è giunto il momento di salutarci – dichiara a sua volta Frosini – Sono orgoglioso di aver contribuito a portare ad altissimo livello la Pallacanestro Reggiana ad aver scritto pagine importanti della storia di questo club. Un grazie di cuore a Patron Stefano Landi ed a tutta la società, mi piace pensare che quello di oggi non sia un addio ma un arrivederci, rimarrò per sempre un tifoso biancorosso”.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *