Rodeo notturno tra Poviglio e Guastalla
Carabinieri e allevatori recuperano 22 vitellini in fuga da un tir
Animale travolto e ucciso da un’auto

19/4/2020 – Notte movimentata lungo la provinciale 111 che da Poviglio conduce a Guastalla, per la fuga e la cattura un grosso numero di vitelli. Complice la rottura di una sponda di un camion che trasportava circa 300 vitelli,  una ventina di animali sono scappati creando anche pericolo per la circolazione stradale.

La cattura di uno dei vitellini

Sono intervenuti i carabinieri della stazione di Poviglio, supportati dai colleghi del radiomobile di Guastalla: ai quali un cittadino ha segnalato la presenza di 4vitlli sulla provinciale per Guastalla. In breve tempo le segnalazioni al 112 si sono moltiplicati, e in circa tre ore di duro lavoro sono stati recuperati 18 vitellini, grazie anche all’intervento di alcuni allevatori della zona chiamati dai carabinieri. La “perdita a singhiozzo” del  carico è terminata a San Giacomo di Guastalla dove il conducente del camion, un cittadino irlandese che non si era accorto di nulla, è stato finalmente fermato e informato dell’accaduto, e ha anche recuperato quatro vitellini in fuga. In tutto gli animali catturati nella notte, frale due e le cinque, sono 22. E’ intervenuto il servizio veterinario per il controllo sullo stato di salute degli animali. Durante la fuga nottura un vitellino è finito contro un’auto in transito è morto. I carabinieri di Poviglio hanno anche sanzionato il camionista ai sensi del codice della strada per la “perdita” di parte del carico destinato ad un’azienda mantovana a cui alla fine i vitelli sono stati consegnati, dopo il trasbordo su unaltro autoarticolato. Le operazioni si sono concluse alle 5 di questa mattina.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.