Il record reggiano dei contagi e la strage della Rsa Al Parco
I consiglieri di opposizione interrogano il sindaco di Scandiano

2/4/2020 – Per quali ragioni la provincia di Reggio Emilia registra un continuo aumento dei numeri dei contagi “in netta controtendenza rispetto ai dati di province limitrofe”? E’ una delle questioni sollevate a Scandiano, con un’articolata interrogazione al sindaco, dai consiglieri di opposizione Alessandro Nironi Ferraroni (gruppo Misto) e Davide Beltrami (Lega)

“La Provincia di Reggio Emilia, nel silenzio generale, è divenuta la prima provincia emiliano romagnola per numero di contagi e, percentualmente, seconda su scala nazionale per decessi nelle RSA– dichiara Nironi Ferraroni – Per questo io e Davide Beltrami abbiamo interrogato la Giunta del Comune di Scandiano, nella persona del Sindaco, quale ufficiale del Governo ai sensi dell’art. 54 testo unico enti locali, per fare il punto della situazione sull’emergenza Covid. Chiediamo fra l’altro chiarimenti sulle dichiarazioni del sindaco dopo le notizie sui numerosi decessi alla Rsa al Parco, e se il comune intende rifornire gratuitamente la popolazioni di mascherine”.

Alessandro Nironi Ferraroni

I due consiglieri chiedono in particolare di sapere:

  • quante unità della Polizia locale siano state giornalmente impiegate all’interno del territorio comunale con specifica indicazione degli orari, dei veicoli impiegati e delle modalità dei controlli eseguiti;
  • quante unità delle Forze dell’ordine siano state giornalmente impiegate all’interno del territorio comunale con specifica indicazione degli orari, dei veicoli impiegati e delle modalità dei controlli eseguiti;
  • quante infrazioni alle disposizioni di contrasto all’emergenza epidemiologica, tempo per tempo vigenti, siano state accertate nel territorio comunale dalla Polizia locale e dalle Forze dell’ordine;
  • a conoscenza del Sindaco del Comune di Scandiano, sempre quale ufficiale del Governo ai sensi dell’art. 54 T.U.E.L., quali siano le ragioni per le quali nella Provincia di Reggio Emilia si sia progressivamente registrato un incremento del numero dei contagi, in netta controtendenza rispetto ai dati di Province limitrofe (bollettino ISS al 16 aprile 2020 https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/ – totale contagi n. 3892, prima Provincia in Regione – e dati stampa forniti dalla Regione Emilia-Romagna per i successivi giorni, reperibili tramite consultazione web delle principali testate giornalistiche, locali e nazionali);
  • le circostanze specifiche che hanno indotto il Sindaco a precisare, successivamente all’ultima sessione della seduta permanente del Consiglio comunale (7 aprile 2020), con riferimento alla situazione della RSA CRA Al Parco in Scandiano, nel corso di una intervista rilasciata al TG2 (12 aprile 2020), che “anche la predisposizione dell’isolamento non ha probabilmente funzionato del tutto” e se tali circostanze siano state apprese in un momento successivo all’invio della risposta scritta all’interrogazione urgente avanzata dagli interroganti in data 2 aprile 2020; risposta ricevuta sempre in data 7 aprile 2020;
  • se la Giunta abbia adottato o sia intenzionata ad adottare un piano organico e massivo di acquisto di DPI da distribuire gratuitamente ai cittadini.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *