Emergenza case di riposo
Contagiati 136 anziani nelle strutture comunali di Reggio: 1 ogni 5 ospiti
Giovedì la commissione, ma in videoconferenza

8/4/2020 – Nelle strutture residenziali che fanno capo al comune di Reggio Emilia, su 750 anziani ospiti a oggi risultano positivi al coronavirus in 136: uno su cinque. La cifra è stata fornita da Raffaele Leoni, presidente dell’Asp Reggio Emilia – Città delle persone, dopo un giorni di cifre contrastanti precedute da lungo silenzio. Oggi il capogruppo della Lega in consiglio comunale Matteo Melato definisce “scioccante” questo numero di anziani contagiati nelle strutture dell’Asp : “Nella commissione di giovedì alle 18,30 pretendiamo tuti i dati, e vogliamo sapere cosa è stato fatto dal 26 marzo, quando a nome di tutto il gruppo della Lega avevo presentato la richiesta di riunione urgente della commissione proprio per conoscere l’impatto del coronavirus nelle case di riposo” . Ci sono voluti venti giorni – nota Melato – “il massimo consentito per regolamento, per arrivare ad una convocazione. Nel frattempo si è susseguito un bailamme di numeri. Prima 19 poi 36, smentite e controsmentite, voci e non voci, per poi arrivare alla cifra scioccante di 136 persone contagiate su 750 anziani ospitati. 1 su 5. Numero dato nelle ultime ore dal Dott. Leoni Pres. Asp Reggio Emilia – Città delle persone, che lancia accuse anche alla Protezione Civile sui dispositivi tenuti fermi”.

Tuttavia anche questo dato dei 136 anziani positivi nelle residenze del Comune, non sarebbe completo in quanto, “non comprende i contagiati tra il personale che opera nelle strutture”.

“Per questo motivo – rimarca Melato – nella commissione che si svolgerà giovedì alle 18.30 vogliamo tutti i dati e cosa è stato fatto in questo lasso di tempo. La maggioranza si appresta a deliberare una commissione ad hoc per il coronavirus nel prossimo consiglio comunale ma quelle che ci sono, come questa, vengono convocate con tempi biblici nonostante la gravità del problema”. Per Melato è “pura propaganda”. “La commissione sulle case di riposo andava convocata subito e far venire a galla eventuali falle o problemi nel reperimento dei dpi senza aspettare 20 giorni”.

Intanto il comune di Reggio fa sapere che la Commissione consiliare ‘Servizi sociali-Sanità-Assistenza‘ presieduta dal consigliere Claudio Pedrazzoli, in programma domani appunto sulle residneze per anziani, “si riunisce in modalità di videoconferenza ai sensi del decreto Conte del 17 marzo.

Sarà possibile seguire la diretta della Commissione collegandosi al sito del Comune all’indirizzo www.comune.re.it


Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *