Riattivata la linea ad Alta velocità Milano-Bologna, interrotta dal 6 febbraio

2/3/2020 – Riattivata da ieri sera l’intera linea ferroviaria ad alta velocità Milano. Bologna, interrotta dal 6 febbraio a seguito del deragliamento di un Frecciarossa a Ospedaletto Lodigiano: nell’incidente erano morti i due macchinisti Giuseppe Cicciù e Mario Dicuonzo.
    Una volta dissequestrata l’area, i tecnici di Rfi hanno lavorato 24 ore su 24 per ripristinare la linea entro il 2 marzo. E hanno terminato con un leggero anticipo: i primi convogli hanno iniziato a circolare ieri in serata.

La stazione Mediopadana dell’Alta Velocità di Reggio Emilia
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.