Lavori di scavo alle ex-Reggiane: spunta una pistola rubata a Torino 5 anni fa

19/3/2020 – Una pistola rubata il 31 agosto 2015 in una casa di Torino, è stata trovata da un operaio durante lavori di scavo nell’area ex Reggiane. La pistola era sotto terra, probabilmente da tempo, ed è stata urtata dalla pala meccanica impiegata per lo scavo.

Sul posto sono intervenute due equipaggi della Squadra Volante.

La pistola appariva arrugginita: dopo averla messa in sicurezza, gli agenti l’hanno esaminata accuratamente. Dal numero di matricola è risultata provento di un furto effettuato a Torino il 31 Agosto di 5 anni fa, all’interno di un’abitazione.

La pistola riemersa durante i lavori di scavo alle ex Reggiane

L’arma veniva pertanto sottoposta a sequestro e posta a disposizione della Procura della Repubblica di Reggio Emilia. Indaga la Squadra Mobile della Questura.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.