Gatto precipita in un pozzo: salvato dai Vigili del Fuoco a 8 metri di profondità

28/2/2020 – Un gatto, precipitato in un pozzo, è stato salvato dai Vigili del Fuoco nel Bolognese. Alle 14 di ieri la centrale operativa del 115 ha ricevuto una chiamata da Imola che segnalava la presenza del felino in un pozzo civile nel cortile di una abitazione.
    Dopo avere calato nel condotto un esplosimetro, strumento che ha accertato l’assenza di miscele infiammabili e la respirabilità dell’aria, grazie a una manovra adottata dal Nucleo Saf (Speleo Alpino Fluviale) un pompiere si è calato fino ad 8 metri di profondità per recuperare il gatto che è stato poi affidato al veterinario del gattile di Imola.

(fonte: ansa.it)

Il gatto dopo il salvataggio

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *