Coronavirus e stupidità
“Discriminano la Lombardia? Chi la fa l’aspetti”
La danza macabra della consigliera Pd

26/2/2020 – Sono fantastici quei politici di governo che lanciato accorati appelli all’unità del Paese con una mano sul cuore, mentre con l’altra fanno l’ignobile dito col ghigno cattivo – anche a parole – verso chi non è allineato e coperto.

Attilio Fontana, presidente della Lombardia

Sintomatico il post pubblicato su Facebook dalla consigliera regionale Pd Manuela Rontini di Faenza, che ha commentato con un incredibile “chi la fa l’aspetti” le parole con cui il governatore Attilio Fontana denunciava che “paesi dell’Unione Europea stanno discriminando la Lombardia”.

Manuela Rontini

“Chi la fa l’aspetti”: uno sbocco d’odio sentito raramente persino dalle sardine emiliane.

Il gruppo regionale della Lega Emilia-Romagna ha bollato il post come “macabro”, “di cattivo gusto e irresponsabile”.

“Rontini si attivi per aiutare i faentini in questo momento delicato, anziché perdere tempo in polemiche sterili Lega di via Aldo Moro – Questo è il momento della collaborazione e delle proposte, le polemiche e l’umorismo macabro non servono a nulla e sono solo una perdita di tempo”. Vedremo se Bonaccini o qualcuno della sua maggioranza prenderà le distanze da Rontini, magari nella seduta inaugurale dell’assemblea Legislativa regionale.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *