Comune di Reggio, ma che belle selezioni
La consigliera Soragni ha indovinato 6 dirigenti su 6
I 5 Stelle presentano esposti in procura e all’Anac

27/2/2020 – L’avvocato Paola Soragni, consigliera comunale dei 5 Stelle, si è rivelata un’indovina d’alta scuola, una sciamana che Nostradamus non lo vede neppure. Soragni aveva scritto e infilato in due buste chiuse, con diverse settimane di anticipo, i nomi di sei dirigenti comunali di Reggio Emilia che avrebbero vinto le selezioni per il rinnovo dell’incarico, e li ha indovinati tutti e sei. Chapeau, anche se i soliti gufi sussurrano che indovinare quei nomi era talmente facile che ci sarebbe riuscito persino il mago Do Nascimento.

La consigliera Paola Soragni mentre apre una delle buste con i nomi dei dirigenti

L’ultimo azzeccato è il nome di Roberto Montagnani, che dal settore appalti transita alle politiche giovanili. In precedenza aveva indovinato anche i nomi dell’architetto Massimo Magnani, di Battistina Giubbani, Giordano Gasparini (area cultura) e Lorenza Benedetti.

Ma, a parte i superpoteri della consigliera, la questione è talmente imgombrante che nessuno può far finta di non vedere il singolare pateracchio (ma, a scanso di equivoci, con tutti i crismi della regolarità formale). E per questo il gruppo M5S in Sala del Tricolore ha deciso di presentare una raffica di esposti alla Procura della Repubblica, alla sezione regionale della Corte dei Conti (deputata al controllo sugli atti degli entilocali) eall’ Anac (agenzia nazionale anticorruzione)

“Le nomine dei Dirigenti a tempo determinato sono terminate, e sono state scelte per maggior punteggio, a seguito di mero colloquio attitudinale, le persone che erano state indicate nelle due buste da Soragni – scrivono i la stessa Soragni, Gianni Bertucci e Fabrizio Aguzzoli – Da ultimo Montagnani, in “Staff politiche giovanili e sportive“. Ritenendo che la condotta tenuta dal nostro Comune sia contraria al dettato di cui all’art. 110 T.U.E.L. abbiamo provveduto a depositare un esposto in Procura presso il Tribunale di Reggio Emilia, un esposto all’ANAC e un esposto alla Corte dei Conti, perché possano prendere gli eventuali provvedimenti, eseguiti gli accertamenti del caso e per competenza”.

Gli esposti saranno illustrati domani in unan conferenza stampa.

Be Sociable, Share!

2 risposte a Comune di Reggio, ma che belle selezioni
La consigliera Soragni ha indovinato 6 dirigenti su 6
I 5 Stelle presentano esposti in procura e all’Anac

  1. giosuè Rispondi

    27/02/2020 alle 12:56

    Come se nulla fosse, continua la “solfa” di prima; per di più nascosta dall’aspetto formale regolare!
    Zingaretti che dice ?

  2. Ivaldo Casali Rispondi

    27/02/2020 alle 14:52

    Complimenti all’Avv. Paola Soragni: ogni volta che interviene sugli atti “trasparenti” dell’Amministrazione Comunale (“democratica e antifascista”!) mette in cattiva luce Nostradamus!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *