Banditi a Scandiano
Esplode nella notte il bancomat del Banco di Desio. Danni e bottino per decine di migliaia di euro

8/2/2020 – La gang della “marmotta” esplosiva è tornata in azione a Scandiano, dove intorno alle 4 di stanotte gli abitanti del centro sono stati svegliati dalla deflagrazione che ha sventrato la postazione bancomat del Banco di Desio, in viale della Rocca.

I carabinieri intervenuti sul posto hanno accertato che poco prima i malviventi avevano usato dell’esplosivo, con innesco da un contatto elettrico, per far esplodere il bancomat e prelevare il contante dalla cassetta metallica. Qualcuno ha visto fuggire i malviventi a bordo di un’auto. Sul posto anche i vigili del fuoco per le verifiche sui danni strutturali che potrebbero interessare l’edificio dove si trova l’agenzia di Banco Desio. I danni sono ingenti, e ammontano a diverse decine di migliaia di euro. La procura di Reggio Emilia ha aperto un’inchiesta, indagano i carabinieri della tenenza di Scandiano.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.