Albinea, saccheggiato negozio di biciclette
Castelnovo Sotto, fallisce assalto a supermercato
E a Cavriago i ladri abbandonano tre slot

10/2/2020 – Delinquenza scatenata questa notte nel Reggiano.

Ad Albinea una banda ha letteralmente saccheggiato un noto negozio di articoli sportivi della cittadina, il Maxent di via Vittorio Emanuele: un punto di riferimento tradizionale per sportivi e appassionati, soprattutto per i ciclisti, e già preso di mira dai ladripiù volte in passato.

Poco prima delle 2 hanno sradicato le inferriate di protezione della vetrina, l’hanno mandata in frantumi per aprirsi un varco e hanno avuto il tempo di portarevia numerose biciclette di variimarchi e modelli. I danni e la refurtiva sono ingenti: si parla di parecchie decine di miglaia di euro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Casalgrande, mobilitati dalla centrale del’112 che aveva ricevuto il segnale d’allarme.

Poco dopo, a Cavriago, i ladri hanno preso di miraun bar di via Socrate Paterlini. Hanno prelevato un tombino per spaccare la vetrina dell’esercizio. Puntavano al colpo grosso, però gli è andata male. Non sono riusciti a portare via tre slot, già spostate dal loro vano, ma lasciate nel bar. Probabilmente la banda è stata disturbata da qualcuno: infatti è stato un passante, che ha visto vetrata sfasciata, a chiamare il 112. E’ in corso l’inventario per verificare ammachi di merci e denaro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Cavriago, che indagano sull’assalto al bar.

A Castelnovo Sotto invece il tempestivo intervento dei carabinieri della locale stazione ha permesso di sventare un furto in grande stile al supermercato Max D di via Parmigiana.

Il Maxi D a Castelnovo Sotto

Un intervento peraltro reso possibile dall’allarme giunto al 112 da parte di un istituto di vigilanza privato. E’ accaduto intorno alle 22,30 di ieri sera: dopo aver tagliato la rete di recenzione, i malviventi hanno cercato di scadinare la porta d’ingresso al supermercato.

L’allarme e l’entrata in azione di carabinieri hanno costretto i ladri a desistere e a darsi alla fuga. In corso indagini e ricerche al fine di individuare i ladri, che al momento hanno fatto perdere le loro tracce.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.