Comune di Reggio, selezioni troppo prevedibili
Dopo Magnani, la consigliera Soragni azzecca altre tre nomine: Giubbani, Gasparini e Benedetti

Dopo quella dell’architetto Massimo Magnani, da 15 anni opnnipotente dirigente all’urbanistica del comune di Reggio, la consigliera 5 Stelle Paola Soragni ha azzeccato altre tre nomine vaticinate il 2 gennaio e scritte in un foglio sigillato in busta chiusa.

Se l’avvocato Soragni dimostra un notevole talento come aruspicina, il comune di Reggio Emilia brilla per sfrontatezza. Ciò senza mettere in discussione nè la regolarità delle procedure nè tantomeno dei tre dirigenti vincitori delle selezioni e percià riconfermati ai vertici della macchina comunale di Reggio Emilia. I tre sono Battistina Giubbani, Giordano Gasparini (coordinatore area cultura) e Lorenza Benedetti.

L’avvocato Paola Soragni apre la prima busta

“Il primo nome – sottolinea Soragni – è indicato unitamente a quello dell’architetto Magnani nella prima busta sigillata dalla sottoscritta e già mostrata ai giornali; i secondi (Benedetti e Gasparini) compaiono invece nella seconda busta, presentata dopo il consiglio comunale del 20 gennaio 2020. La prevedibilità – conclude la consigliera – delle scelte del nostro Comune è imbarazzante…”

Condividi

2 risposte a Comune di Reggio, selezioni troppo prevedibili
Dopo Magnani, la consigliera Soragni azzecca altre tre nomine: Giubbani, Gasparini e Benedetti

  1. gio Rispondi

    31/01/2020 alle 08:00

    Chi amministra il Comune di Reggio non ha capito niente della burrasca elettorale. Tutto continua come prima ! Cioè lobby di potere e compromessi nella lobby. A quando il vento nuovo, con apertura come dice Zinga ?

  2. Carlo Menozzi Rispondi

    31/01/2020 alle 18:54

    I contratti a tempo determinato dovrebbero essere una eccezione, cioè una soluzione temporanea in attesa di indire un “regolare” concorso pubblico. Ormai a Reggio l’eccezione è diventata regola… andate avanti così…. privi di ogni schifo….

Rispondi a Carlo Menozzi Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *