Villa Sesso, uomo di 30 anni sfregiato in viso durante una lite
La polizia denuncia pregiudicato brasiliano di 22 anni

30/12/2019 – Nuova aggressione a Reggio Emilia. Nella serata di domenica 29 dicembre un uomo di 30 anni (N.G. le sue iniziali) è stato soccorso in via Miselli a Villa Sesso: era per strada ferito seriamente al volto. Alla Volante intervenuta sul posto ha raccontato di una lite per futili motivi, avvenuta poco prima, nella quale un brasiliano lo ha sfregiato in viso.

L’aggressore F.D.I ha 22 anni e ha diversi precedenti giudiziari. Gli agenti lo hanno fermato sul posto: per lui è scattata la denuncia alla Procura per lesioni personali aggravate.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *