Nel garage aveva due chili di marijuana e mezzo di hascisc: invalido di 51 anni arrestato dalla Mobile

15/11/2019 – Nella giornata di mercoledì 13, la Squadra Mobile della Questura ha arrestato in flagranza di reato un uomo di 51 anni, iniziali C.F., originario di Cagliari e residente a Reggio Emilia, che vive con un assegno di invalidità Inail, trovato in possesso di notevole quantitativo di droga: aveva 2 chili e 65 grammi di marijuana e 465 grammi di hascisc.

L’operazione della sezione antidroga della Mobileè partita da un’attività informativa relativa a movimenti sospetti in Via Medaglie d’Oro della Resistenza, dove un uomo italiano faceva la spola con una ford Fiesta tra casa sua e garage vicino, ubicato nella stessa strada all’angolo con via Cà Marastoni.

Nel pomeriggio, gli agenti hanno visto l’uomo uscire di casa per avvicinarsi alla Fiesta: a quel punto è stato fermato e identificato, appunto, per C.F. , titolare di un assegno Inail a seguito di infortunio sul lavoro. In casa non c’era traccia di droga: il carico di hascisc e marijuana invece era nel garage, insieme a diversi bilancini.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *