Luigino Bruni all’auditorium Credem Le molte sostenibilità del post capitalismo

7/11/2019 – Una nuova collaborazione tra Gruppo CREDEM e Società editrice il Mulino intorno alla rassegna Cultura sostenibile all’Auditorium Credem di Reggio, per portare all’attenzione del pubblico una volta di più i temi dell’Agenda 2030.

Protagonisti della rassegna saranno Luigino Bruni, Enrico Giovannini e Riccardo Valentini.

Tre autorevoli ospiti, da sempre impegnati nella sensibilizzazione al tema della sostenibilità dello sviluppo socio-economico-ambientale delle nostre società.

Giovedì 7 novembre, ore 18 è in programma l’incontro con Luigino Bruni su “Le molte sostenibilità del post capitalismo”

Luigino Bruni

Luigino Bruni è un economista, docente di Economia politica e Storia del pensiero economico nell’Università LUMSA di Milano, con una vocazione umanista.

Si occupa di Storia del pensiero economico, di Economia e Filosofia, con un particolare interesse per l’Economia civile, sociale e di comunione. Ispiratore e fondatore della Scuola di Economia Civile, docente all’Istituto Universitario Sophia di Loppiano di Firenze, coordinatore internazionale del Progetto Economia di Comunione, editorialista di «Avvenire» e collaboratore della rivista «Città Nuova». Conduce la trasmissione Benedetta Economia su TV2000.

Tra i suoi ultimi libri L’arca e i talenti. Quel che dice la Bibbia sul lavoro (San Paolo, 2019), La pubblica felicità (Vita e Pensiero, 2018), Il capitale narrativo (Città Nuova, 2018) e Il Capitalismo infelice (Giunti, 2018).

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *