Furto sventato al Consorzio Parmigiano Reggiano: bloccato dalla Polizia sorvegliato speciale di 33 anni

14/11/2019 – Furto sventato ieri sera nella sede del Consorzio Parmigiano Reggiano in via Kennedy a Reggio Emilia.

Erano le 19 quando la Squadra Volante della Questura di
Reggio Emilia è intervenuta nei magazzini del Consorzio a seguito della segnalazione dell’addetto alla video sorveglianza, che sui monitor ha individuato un estraneo nel magazzino.
I poliziotti hanno così bloccato un uomo di 33 anni nato a Mirandola e domiciliato a Reggio Emilia, con precedenti di polizia per reati contro il
patrimonio a partire dal 2012, e attualmente sotto sorveglianza speciale per 2 anni con la prescrizione di non allontanarsi dal
domicilio senza preventivo avviso all’Autorità di Pubblica Sicurezza, di non poter
rincasare più tardi delle 21 e non uscire prima delle 6 del mattino, di non
detenere o portare armi.

L’uomo avrebbe tentato il furto approfittando di una porta di servizio travata aperta: l’ingresso laterale, a un primo esame degli agenti, non presentava segni di effrazione. Il sorvegliato speciale è stato denunciato per il reato di tentato furto.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.