Donna scippata della borsa mentre va a messa, i carabinieri prendono il malvivente

29/11/2019- Uscita di casa per andare a messa è stata avvicinata da uno sconosciuto che le ha strappato la borsa a tracolla ed è fuggito.

La disavventura capitata a una 62enne pensionata di San Martino in Rio ha visto i carabinieri del paese, attivati dalla
vittima, risalire all’autore dello scippo.
Con l’accusa di furto con strappo i carabinieri della stazione di San
Martino in Rio hanno denunciato alla Procura di Reggio Emilia un 40enne anagraficamente residente a
Mirandola, ma di fatto senza fissa dimora. Nella sua auto i carabinieri hanno rinvenuto il cellulare della donna scippata.

La sera del 25 ottobre la signora percorreva via Condulmieri diretta verso la chiesa di Piazza Martiri per partecipare
alla funzione religiosa. É li che uno sconosciuto l’hai crociata, è tornato sui suoi passi e le ha strappato la borsa, ritrovata più in via della Resistenza, senza portafoglio né cellulare.

I carabinieri, sulla base della descrizione fornita dalla vittima e attraversole immagini della videosorveglianza comunale, hanno potuto individuato il malvivente, che infatti nella sua auto aveva ancora il telefono della donna.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *