Servizi e attrezzature sanitarie
Gara da 24 milioni “con fotografia”?
Lotti con concorrente unico, “annullate il bando”

1/10/2019 – Un blocco forniture ospedaliere in Emilia-Romagna su cui va fatta chiarezza viene denunciato in un atto ispettivo del consigliere regionale Andrea Galli, capogruppo di Forza Italia, che sollecita un intervento diretto della Giunta sulla situazione dell’Agenzia per lo sviluppo dei mercati telematici della Regione Emilia-Romagna, Intercent-ER.

Galli chiede l’annullamento parziale di un bando d’appalto dal valore di 24 milioni 397 mila euro suddiviso in otto lotti per la fornitura di servizi, macchinari e accessori per le aziende sanitarie emiliano-romagnole. L’affidamento avverrà con l’applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa in base al rapporto qualità/prezzo.

Andrea Galli

La gara, indetta il 22 febbraio da Intercent-Er (agenzia di acquisti della Regione Emilia-Romagna per le pubbliche amministrazioni del territorio) avrebbe alcuni aspetti non proprio trasparenti: il consigliere azzurro, rivela di aver aver ricevuto una segnalazione “secondo la quale per alcuni lotti, con importo totale pari a circa 8,5 milioni di euro, solo un’azienda avrebbe presentato un’offerta. Le motivazioni sarebbero da ricercare nel capitolato che, di fatto, escluderebbe ogni altro possibile concorrente”.

Un problema analogo, sottolinea Galli, “si era già verificato nel 2018 per la fornitura di 11 ecotomografi all’Azienda sanitaria di Bologna, all’Azienda Ospedaliera Universitaria di Bologna e all’Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna, e che sarebbe stato denunciato anche all’Anac (Autorità nazionale anticorruzione).

Il capogruppo di Forza Italia chiede dunque “di procedere con l’annullamento della procedura relativa ai lotti e di verificare se siano stati presi o meno dei provvedimenti nei confronti dei soggetti destinatari della denuncia in oggetto”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *