Auto-ariete contro oreficeria in centro a Correggio: arrivano i carabinieri, ladri in fuga a mani vuote

30/10/2019 – Hanno usato un’auto come ariete per sfondare la vetrata di un’oreficeria del centro di Correggio, con l’obiettivo evidente di saccheggiare il negozio. Un cittadino però ha chiamato il 112, e in pochi secondi sono arrivati i carabinieri rovinando i piani dei banditi. Erano le 3 di questa notte quando i banditi hanno lanciato una macchina contro l’ingresso di una nota gioielleria oreficeria del centralissimo Corso Mazzini, a Correggio. Ma qualcuno ha chiamato il 112, e i carabinieri sono piombati sul posto in pochi secondi, mandando in fumo i piani dei ladri. Sono in corso le ricerche dei malviventi in fuga.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.