Zucca a Reggiolo Ecco il menu della cena al Parco Salici

26/9/2019 – Il secondo weekend con la Fiera della zucca a Reggiolo parte con il Raduno dei camper organizzato per il 27, 28 e 29 settembre dalla Pro loco in collaborazione con il Camper club di Bologna. La XXIV edizione della kermesse non perde l’occasione per coinvolgere un numero sempre maggiore di visitatori e buongustai, perché la zucca si celebra soprattutto a tavola.

A partire dalle ore 20 di sabato 28 settembre appuntamento con la cena a base di zucca al ristorante della Pro loco allestito al Parco Salici (prenotazioni e info: Pro loco 338 6188748 – 3345924497 o Antonella tel. 335 5765300).

TORTELLI DI ZUCCA CONDITI COL SOFFRITTO

Il menù propone: il piatto matildico con salumi misti, Parmigiano Reggiano, zucca fritta, piadina di zucca e polpetta di zucca, i formaggi misti serviti con mostarda di zucca e marmellate, tortelli di zucca in tre varianti (tradizionali al soffritto, burro e salvia, roquefort e balsamico), bigoli salsiccia e crema di radicchio.

Tra i secondi la tagliata con rucola, grana e aceto balsamico, il brasato con polenta, la spalla cotta con patatine e bocconcini di pollo agli agrumi con dadolata di zucca. Non mancheranno poi la zucca fritta e i dolci al carrello. Domenica a partire dalle 12.30, sempre al ristorante del parco Salici, sarà servito il pranzo, mentre in via Matteotti il Grigliatore Matto proporrà le sue specialità.

La Fiera della zucca a Reggiolo

Domenica 29 settembre la festa continua tramostre, spettacoli, mercatini, stand di prodotti tipici e visite guidate. A partire dalle ore 9, in Piazza Martiri, partiranno le visite di “Reggiolo in cuffia”, una guida sonora per scoprire il paese con la voce dei suoi cittadini (prenotazioni: pagina Facebook “Reggiolo in cuffia”).

In Piazza Martiri gli stand gastronomici della Pro loco proporranno le specialità a base di zucca e dolci, oltre al tradizionale gnocco fritto con prosciutto e zucca fritta. Direttamente dalle sponde del Lago di Lugano  degustazione di Raclette svizzera.

Sempre in piazza, a partire dalle ore 9, Ars Mercatorum, con gli antichi mestieri, tecniche e conoscenza. Alle ore 15, all’arena spettacoli davanti alla Rocca, esibizione di scherma storica in armatura, oltre alla scacchiera vivente in abiti medievali.

Alle ore 16 torna il corteo in costume medievale con gli sbandieratori, mentre alle ore 17.30 sarà la volta dello spettacolo “C’era una volta… La danza” di Tempo Danza Reggiolo, in collaborazione con Artigli di fuoco di Borgo San Giovanni. Alle ore 18 si terrà la premiazione della seconda gara fotografica “Photomarathon”.

Nella giornata conclusiva della Fiera della zucca 2019 non poteva mancare l’appuntamento, organizzato Confraternita della zucca “Teofilo Folengo”, con lo show cooking delle rezdore reggiolesi dedicato alla preparazione dei tipici tortelli di zucca De.Co.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *