Rissa tra nigeriani al McDonald’s: tutti in fuga, uno preso e denunciato per resistenza

8/9/2019 – Una rissa tra nigeriani ha messo in subbuglio il McDonald’s di via Emilia Ospizio, a Reggio Emilia. E’ accaduto ieri, sabato 7 settembre, alle 14,30: per sedare la lite, scoppiata a quanto pare per futili motivi, sono intervenuti i poliziotti della Volante. Quando sono arrivati, naturalmente, tutti i contendenti se la sono data a gambe. Uno tuttavia veniva raggiunto dagli operatori di polizia che lo hanno bloccato in Piazza Tricolore. L’uomo, un nigeriano di 20 anni, regolare in Italia, ha reagito con violenza ai poliziotti, ridotto alla ragione è stato portato in questura e denunciato in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.