Mesto addio a Cinzia Viani , ultima presidente di Unieco, morta a 58 anni

28/9/2019 – La malattina non le ha lasciato scampo: a soli 58 anni se n’è andata Cinzia Viani, manager cooperativa del mondo Ledgacoop e ultima presidente di Unieco.

Nel 2015 si era assunta la responsabilità di guidare il colosso Unieco dopo le dimissioni del presidente storico Mauro Casoli e soprattutto dopo la “rivolta” della base sociale che respinse il progetto di fusione con Coopsette, in un generoso quando inutile tentativo di salvare Unieco, poi finita – al pari di Castelnovo Sotto – in liquidazione amministrativa coatta.

Cinzia Viani

Laureata in economia e gestione aziendale, Cinzia Vieni era arrivata a Unieco dopo esperienze alla Orion di Cavriago e alla Bredil di Novellara. I funerali saranno celebrati lunedì 30 alle 14,30 dalle camere ardenti del Santa Maria Nuova per il cimiterodi San Maurizio

E’ morta Cinzia Viani, personalità di spicco a Reggio nel mondo della cooperazione. Si è spenta a 58 anni a causa di una malattia che non le ha dato scampo. Nel 2015 aveva assunto l’incarico di presidente di Unieco, dopo cinque anni da amministratice nel gruppo. Laureata in economia e gestione aziendale, prima di approdare alla Unieco aveva lavorato alla Orion di Cavriago e alla Bredil di Novellara.

I funerali si svolgeranno lunedì alle 14.30 con partenza dalla camera ardente del Santa Maria Nuova per il cimitero di San Maurizio. Il raduno per il corteo è fissato davanti al circolo Venezia di via Lombroso, a lato del parto del Mauriziano.

Condividi

Una risposta a 1

  1. Fausto Poli Rispondi

    28/09/2019 alle 21:25

    Mi dispiace molto. Chemriposi in pace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *