E’ morto senza riprendere conoscenza l’anziano cieco investito in via Lungo Crostolo

 6/9/2019 – E’ morto ieri mattina al Santa Maria Nuova l’uomo di 75 anni ipovedente travolto da un’auto intorno alle 17,30 di mercoledì mentre atraversava la strada, munito del bastone bianco, nei pressi del supermercato Lidl di via Lungo Crostolo, all’altezza della rotatoria con viale Umberto Primo.

L’uomo è stato investito a una certa distanza dalle strisce pedonali dalle strisce pedonali e ha battuto violentemente la testa contro l’asfalto, con lesioni gravissime. E’ arrivato in ospedale in condizioni disperate, ed morto senza riprendere conoscenza.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.