Cattiverie e sabotaggi sul posto del lavoro: come sconfiggere il nemico senza combattere
Al Posta “Il piccolo libro del jujitsu aziendale” di Riccardo Caselli

E’ arcinoto che nel mondo del lavoro non sempre merito e carriera vanno di pari passo. Pò capitare che i giochi di potere ottengano più risultati del talento e che i conflitti tra colleghi riducano energia e creatività. Com’è possibile evitare di restare vittime di queste dinamiche e ottenere i successi meritati?

La soluzione sta nell’applicare, anche in azienda, l’antica arte marziale del jujitsu, come spiega il reggiano Riccardo Caselli ne “Il piccolo libro del jujitsu aziendale” edito da Sperling & Kupfer.

Caselli, classe 1984, laureato all’università di Padova in Psicologia sociale e del lavoro con un master in businness and administration alla New York University, da 13 anni vive e lavora tra Europa, Stati Uniti e Asia, ricoprendo diverse aree di risorse umane per aziende multinazionali e raggiungendo, a meno di 35 anni, la posizione di senior manager.

Ha viaggiato in oltre 40 Paesi del mondo: meditazione e sviluppo personale, di cui è esperto, sono le sue grandi passioni. Oggi vive e lavora a Singapore. Ilsuo nuovo libro – il secondo dopo “L’Italia in vacca” – è proprio il frutto della sua esperienza maturata in ambito professionale a livello internazionale.

Riccardo Caselli insegna al lettore ad applicare i segreti dell’arte marziale giapponese più antica per risolvere i conflitti, evitare sgambetti e difendere il proprio lavoro, usando la forza dell’avversario per annientarlo.

Perché l’abilità suprema, questa è la filosofia, è sconfiggere il nemico senza combattere: cattiverie, invidie, sabotaggi e persino un capo incapace non saranno più un ostacolo. Il libro è guida pratica e originale anche per ridurre lo stress e la fatica nella vita professionale e aumentare gratificazioni e leadership.

Il piccolo libro del jujitsu aziendale” sarà presentato sabato 14 settembre, alle 10.30, all’hotel Posta, in città. Con l’autore Riccardo Caselli dialogherà Corrado Guerra. La presentazione è organizzata in collaborazione con la libreria all’Arco.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *