La Mobile di Reggio sequestra 3,5 kg di cocaina e 30 mila 500 euro in contanti (ammassati sotto il letto)
In manette albanese grossista della droga

 La Squadra Mobile delle Questura di Reggio Emilia ha sequestrato 3,5 chili di cocaina in panetti e ha arrestato un albanese di 27 anni, che risulta residente a Bergamo, insospettabile in quanto incensurato.

I panetti di cocaina sequestrati dalla Mobile di Reggio Emilia

Arresto e sequestro sono avvenuti a Piacenza. Nella perquisizione in casa dell’albanese, oltre all’ingente quantitativo di cocaina, la polizia ha scovato ben 30 mila 500 euro in contanti ammassati sotto un letto. L’uomo è considerato un “grossista” specializzato di prelevare ladroga proveniente dall’0estero per poi piazzarla agli spacciatori di Reggio Emilia.

. Il valore della droga in possesso dell’albanese è di 50 euro all’ingrosso è di quasi mezzo milione al dettaglio. Da inizio anno la Polizia di Stato di Reggio emilia ha sequestrato 17 chili di cocaina, per oltre un milione di euro all’ingrosso. In totale ammonta a cinque quintali lo stupefacente sequestrato da gennaio ad agosto.

La cocaina e il mucchio di banconote da 50 euro sequestrati dalla Squadra Mobile di Reggio Emilia
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.