“Vi hanno dato banconote false”: ennesima truffa, falso finanziere depreda due anziani a Reggio

9/7/2019 – Dilagano a Reggio i deliquenti privi di ogni scrupolo specializzati nel derubare e truffare le persone più deboli. Ennesima truffa ai danni di due persone anziane nella giornata di ieri, in città, poco prima delle 13 a opera questa volta di una persona in borghese che presentando un tesserino ovviamente falso, si è dichiarata come un appartenente alla Guardia di Finanza e ha messo in allarme i coniugi avvertendoli che forse in banca avevano ricevuto delle banconote false. Evidentemente qualcuno aveva seguito le loro mosse. Gli anziani si sono fidati e hanno messo sotto il naso del falso finanziere i contanti insieme ai preziosi conservati in casa. Questi naturalmente, ha arraffato tutto ed è scappato facendo perdere le proprie tracce.

Non si ripeterà mai abbastanza che non bisogna fidarsi di nessuno: pullulano i falsi addetti Iren, che vanno per la maggiore, i falsi marescialli, i falsi avvocati etc.) che cercano di entrare con ogni raggiro, anche io più fantasiosi, di entrare nelle case. Non aprire la porta, e se si ha anche il minimo sospetto, chiamare senza indugio il 113 della polizia o il 112 dei Carabinieri. E chi è in grado di farlo, cerchi di fotografare i delinquenti con il telefonino: scapperanno come il vento.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.