Mondiali di nuovo, Paltrinieri bronzo nei 1.500 s.l.
“Ho fatto tante gare, ero cotto, sfinito”

29/7/2019 – Finisce il regno di Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile libero: ai Mondiali di Nuoto di Gwanju l’azzurro – campione iridato e olimpico della specialità – si è dovuto accontentare della medaglia di bronzo chiudendo la gara con il tempo di 14’38”75. Il campione carpigiano è giunto dietro il tedesco Florian Wellbrock, medaglia d’oro con il tempo di 14’36”54 e l’ucraino Mykhailo Romanchuk, argento con il tempo di 14’37”63. Sesto l’altro azzurro Domenico Acerenza che ha nuotato in 14’57”05.
    “C’è poco da dire sono stati più forti di me – ha osservato Paltrinieri riferendosi a Wellbrock e a Romanchuk – e hanno fatto una gran gara. Io ero cotto, sfinito: ho fatto tante gare e questo si è sentito”.

(FONTE: ANSA.IT)


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *