Scandalo Angeli e Demoni, sit-in a Barco di Bibbiano
Genitori dei bambini davanti ai servizi sociali

16/7/2019 – Scandalo dei bambini strappati ai genitori in Val d’Enza: nuova manifestazione ieri sera a Barco di Bibbiano, dove hanno sede i servizi sociali dell’unione comuni Val d’Enza, al centro dell’inchiesta Angeli e Demoni. Una manifestazione organizzata attraverso il passa parola, con l’intervento di genitori che reclamano i bambini dati in affido, secondo le accuse, con prove false o manipolate.

Scandalo affidi: la manifestazione a Barco di Bibbiano

Presenti oltre cento persone, fra cui esponenti politici di Forza Italia, dei 5 Stelle e di Fratelli d’italia (ma senza bandiere di partito) . Una psicoterapeuta ha raccontato il suo calvario davanti alle telecamere della Rai e delle tv locali, quando fu ucciso suo marito e lei perse il bambino di cui era incinta: tentarono in tutti modi di toglierli sua figlia.

La manifestazione di Barco

Fra gli intervenuti anche il dottor Marco Catellani, veterinario specialista in pet therapy, esponente di Forza Italia.

Sabato sera invece è in programma una fiaccolata davanti al comune di Bibbiano , organizzata da un gruppo di genitori della Lombardia. Appuntamento al parco La Manara alle 20, popi corteo per le stradel del paese e presidio dvanti al Municipio .

L’intervento del dottor Marco Catellani

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. fausto Poli Rispondi

    16/07/2019 alle 14:22

    Contento che l’iniziativa della gente comune sia strabordante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *