Va al supermercato e lascia il figlio disabile in macchina per mezz’ora sotto il sole

29/6/2019 – E’ andata al supermercato a fare la spesa a mezzogiorno, e ha lasciato il figlio maggiorenne disabile per mezzora in macchina sotto il sole battente. I carabinieri della stazione di Novellara, unitamente ai colleghi di Fabbrico che hanno curato il primo intervento affidando il ragazzo nelle mani dei sanitari, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura reggiana la madre, una 50enne residente nella bassa reggiana, ritenuta responsabile del reato di abbandono di persona incapace. Secondo gli accertamenti, supportati anche dalle testimonianze di alcuni dipendenti del supermercato che hanno chiamato i carabinieri, la donna alle 12 di ieri 28 giugno ha parcheggiato l’auto nel piazzale di un supermercato di Novellara lasciando incustodito a bordo il figlio maggiorenne invalido ed incapace di provvedere a se stesso. E’ rimasto chiuso nella macchina per circa 30 minuti sotto il sole, sino all’arrivo dei carabinieri che tenuto con conto dell’elevata temperatura, hanno fatto intervenire il personale sanitario del 118 che ha èprestato le curedel caso al ragazzo.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *