Servizi sociali per i minori: anche a Castelnovo Monti hanno un problema
Interrogazione di Davoli al sindaco Bini

28/6/2019 – Questa mattina il gruppo consiliare Castelnovo Libera ha depositato un’ interrogazione urgente al sindaco Enrico Bini per avere  informazioni su eventuali rapporti tra i servizi sociali dell’Unione Montana e quelli dell’Unione Val d’Enza.

lo comunica il consigliere di opposizione Alessandro Raniero Davoli.

Castelnovo Libera chiede anche dettagli sulla causa in corso relativa ai servizi sociali di Castelnovo Monti: “In base alle informazioni ricevute, pare che due operatori e uno psicologo Ausl siano sotto inchiesta per “uso di droghe” e per attività improprie nello svolgimento della loro attività relativa all’affidamento di minori e alla gestione di separazioni traumatiche …”

In spirito di” leale e costruttiva collaborazione chiediamo al sindaco Enrico Bini ogni notizia utile in merito scrive Davoli – e quale tipo d’intervento ha messo in atto una volta conosciuta la gravità di quanto avvenuto”.

Si sa che l’anno scorso Bini ha rimosso dall’incarico una intera equipe dei servizi sociali.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *