Maxi inchiesta appalti, il sindaco Vecchi: “Massima collaborazione agli inquirenti”

13/6/2019 – “Seguiamo con l’attenzione dovuta l’evolversi delle indagini su presunte irregolarità in alcuni appalti riconducibili al Comune di Reggio Emilia. Siamo fiduciosi nell’operato delle autorità inquirenti, a cui confermiamo la piena collaborazione, nella certezza che si farà chiarezza sui fatti oggetto degli accertamenti in corso”. Così una dichiarazione di poche righe del sindaco Luca Vecchi.

“Al momento riteniamo di non aggiungere altro – aggiunge – sia per il rispetto del lavoro di indagine, sia perché nulla si sa di più riguardo alle verifiche rese note quest’oggi”.

Il sindaco rieletto Luca Vecchi la sera della vittoria al ballottaggio. dietro di lui il segretario del Pd Andrea Costa

Da notare che l’inchiesta appalti è piombata sul Comune, appena quattro giorni dopo la rielezione di Luca Vecchi. Le opposizioni premono perchè il nuovo consiglio comunale sia convocato il più presto possibile.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *