Il blues lisergico di Asso Stefana a villa Rovere

9/6/2019 – Blues lisergico, psichedelia folk, ballate desertiche. Sono gli ingredienti della musica di Alessandro “Asso” Stefana, chitarrista e compositore che vanta collaborazioni di prim’ordine, da PJ Harvey a Vinicio Capossela, passando per Mike Patton dei Faith No More. 

Domani domenica 9 giugno (ore 21, apertura cancelli 19.30) sarà a Villa Rovere (Correggio) per il primo appuntamento con PicNic Sound, i live della domenica proposti dall’associazione Idee di gomma all’interno della rassegna di arti a cielo aperto gARTen.

Asso Stefano

Le rare apparizioni come solista di Asso Stefana rendono ghiotta l’occasione per ascoltarlo dal vivo. A gARTen si esibirà in solo con il suo primo progetto “Poste e Telegrafi”, completamente destrutturato e ridotto alla forma più essenziale, accanto ad alcune composizioni inedite destinate al nuovo album e dei blues realizzati per un disco che probabilmente non sarà mai pubblicato, quello in memoria di Roscoe Holcomb, grande cantore degli Appalachi.

Classe 1981, Alessandro “Asso” Stefana è un chitarrista, polistrumentista, compositore e produttore originario di Brescia. La provincia non è stato un limite per questo artista talentuoso e poliedrico, che ormai viaggia e suona in tutto il mondo, coinvolto da artisti nazionali e internazionali nella registrazione dei propri album e come membro della band in tour. Asso è anche membro fondatore dei Guano Padano, band in attività dal 2008.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *