Don Ennio Munari, decano del sorriso e senza tempo, festeggia i 70 anni di sacerdozio alla Roncina. Auguri!

Don Ennio Munari

29/6/2019 – Dall’alto dei suoi 95 anni portati con straordinario vigore, lucidità e dolcezza, don Ennio Munari (nella foto sotto, colto l’altra sera mentre gioca a biliardo con i suoi “ragazzi” del Foscato) già parroco della Roncina, dove vive ancora da solo, compie i 70 anni dall’ordinazione sacerdotale avvenuta il 29 giugno 1949 per mano del vescovo Beniamino Socche.

Don Munari viene festeggiato domenica nella sua casa di sempre, vale a dire la chiesa della Sacra Famiglia dai fedeli, dai tanti amici e soprattutto dai suoi ragazzi e ragazze di più generazioni. Oggi don Ennio ha il titolo di canonico della cattedrale di Reggio Emilia, ma continua a essere un punto di riferimento per giovani e anziani nella parrocchia della Sacra Famiglia. Lo abbiamo sorpreso alcune sere fa a giocare a biliardo con in suoi ragazzi nel salone dell’oratorio, con lancio ancora atletico della boccia, anche se con la mano sinistra.

Don Ennio Munari, 95 anni, gioca a biliardo nel salone dell’oratorio

Nato a San Valentino il 28 maggio del 1925, amico d’infanzia del beato e martire Rolando Rivi è da sempre alla Roncina, dove cominciò il servizio sacerdotale con don Camellini sino a diventare il fondatore della parrocchia della Sacra Famiglia. E lì e sempre rimasto, faro di fede, di spiritualità e di insegnamenti per migliaia di ragazze e ragazzi. Innumerevoli gli incarichi, compreso quello di assistente del turismo giovanile e delegato dei parroci italiani in Francia alle celebrazioni del Santo Curato d’Ars.

Condividi

2 risposte a Don Ennio Munari, decano del sorriso e senza tempo, festeggia i 70 anni di sacerdozio alla Roncina. Auguri!

  1. Bea Rispondi

    01/07/2019 alle 08:04

    AUGURI !

  2. padre Mario icms Piatti Rispondi

    17/03/2020 alle 10:00

    Un carissimo saluto, da parte di padre Mario Piatti dei Servi del Cuore Immacolato di Maria, a don Ennio, ai Giovani e a tutta la cara Parrocchia di Roncina

    il Signore vi benedica

    in comunione
    padre Mario icms

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *