2 risposte a Libertà, democrazia e futuro: liberiamo Reggio dai rimasugli leninisti

  1. janvier Rispondi

    08/05/2019 alle 05:23

    Cavriago è sempre stato un paese originale, con figure significative: da artisti che si sono affermati a Parigi( specie burattinai) a don Dossetti ed al consiglio comunale che per primo in Italia ineggiò a Lenin.
    Ma questo candidato sindaco batte tutti!!! Si dice che la cicogna passando in quei paraggi abbia vuotato un sacco di soggetti strani. Che questo candidato sia uno di quei figli? Quanto al manifesto sulla modernità è nato un nuovo Marinetti ?

  2. I patetici del patè Rispondi

    08/05/2019 alle 08:16

    …ci sono pure tra i professionisti…vivono e vegetano nascosti da una ‘allure pseudo borghese di sostanza’ e portafogli ricchissimi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *