Iren acquista azioni proprie sino al 2% del capitale sociale
Via all’operazione coordinata da Goldman Sachs

14/5/2019 – Iren spa ha dato il via nella giornata borsistica odierna il programma di acquisto di azioni proprie in esecuzione della delibera assembleare del 5 aprile 2019 sino a 26.000.000 di azioni ordinarie, rappresentative del 2% del capitale sociale. La finalità del programma è di dotare la Società di azioni proprie da utilizzare nell’ambito di operazioni di crescita esterna, coerenti con le linee strategiche che la Società intende perseguire, anche mediante scambio, permuta, conferimento, cessione o altro atto di disposizione di azioni proprie per l’acquisizione di partecipazioni o pacchetti azionari, per progetti industriali o altre operazioni straordinarie che implichino l’assegnazione o disposizione di azioni proprie.

Il prezzo di acquisto di ciascuna azione – precisa una nota del gruppo – “non dovrà essere inferiore del 10% del prezzo ufficiale di Borsa del titolo Iren del giorno precedente a quello in cui verrà effettuata l’operazione di acquisto e non superiore del 10% del prezzo ufficiale di Borsa del giorno precedente a quello in cui verrà effettuata l’operazione di acquisto, fermo restando l’applicazione delle ulteriori condizioni e termini di cui all’art. del Regolamento Delegato (UE) n. 1052 dell’8 marzo 2016.

In particolare

– Non potranno essere acquistate azioni a un prezzo superiore al prezzo più elevato tra il prezzo dell’ultima operazione indipendente e il prezzo dell’offerta di acquisto indipendente corrente più elevata nella sede di negoziazione dove viene effettuato l’acquisto;

– In termini di volumi, i quantitativi giornalieri di acquisto non eccederanno il 25% del volume medio giornaliero degli scambi del titolo Iren nei 20 giorni di negoziazioni precedenti le date di acquisto. Il controvalore massimo delle azioni acquistabili nell’ambito del programma di 2 acquisto di azioni proprie, non potrà essere superiore all’ammontare degli utili distribuibili e delle riserve disponibili risultanti dall’ultimo bilancio regolarmente approvato.

Il programma di acquisto autorizzato dall’assemblea degli azionisti, terminerà entro il 5 ottobre 2020. Eventuali successive modifiche al programma di riacquisto saranno tempestivamente comunicate al pubblico, nei modi e termini previsti dalla normativa vigente. Nell’ambito del programma,

Iren comunicherà a Consob e al mercato le operazioni effettuate, secondo la tempistica prevista dalla normativa applicabile.

Iren ha conferito mandato a Goldman Sachs International per coordinare e dare esecuzione alla prima tranche del programma di acquisto per conto di Iren e prendere le decisioni di negoziazione relative al programma con discrezionalità e in piena indipendenza dalla Società per un ammontare massimo di euro 20,000,000 da completarsi entro 6 mesi a far data dal 14 maggio. Alla data odierna, Iren e le società controllate del Gruppo non detengono azioni proprie.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *