Giro d’Italia: passa da Reggio la tappa Carpi-Novi Ligure
Le strade chiuse sino alle 13

Mercoledì 22 maggio – in occasione del passaggio in città del Giro d’Italia durante l’undicesima tappa, la Carpi-Novi Ligure – la mobilità cittadina a Reggio Emilia subirà importanti modifiche

I ciclisti arriveranno a Reggio intorno a mezzogiorno provenendo da Massenzatico e attraverseranno la città per poi dirigersi, lungo la via Emilia, verso Parma. Il loro passaggio sarà preceduto dalla carovana composta da sponsor, stampa e radio tv, vetture della direzione e ammiraglie delle squadre.

Alle ore 11 circa la carovana pubblicitaria si fermerà per circa mezz’ora su viale Isonzo per la consueta distribuzione del materiale pubblicitario del Giro. Per consentire il passaggio in sicurezza dei ciclisti e della carovana, a partire dalle ore 10.30 di mercoledì 22 maggio e fino a transito avvenuto (indicativamente verso le ore 13), saranno chiusi al traffico le vie Bertocchi, Beethoven, Mozart, del Chionso, viale Regina Margherita, Makallè, viale Isonzo, via Emilia all’Angelo, Fratelli Cervi, Vico, Bruno e Newton. Sarà inoltre precluso al traffico l’accesso in entrata e in uscita a tutte le laterali delle strade interessate dalla chiusura. Saranno quindi istituiti doppi sensi di circolazione su tutte le strade a senso unico chiuse adiacenti al percorso di gara.

Viste le modifiche alla circolazione e le limitazioni a traffico e sosta, nei servizi dell’Azienda Usl Irccs di Reggio Emilia situati nel territorio provinciale e che erogano prestazioni ambulatoriali, non saranno applicati i “Malus” (sanzioni) in caso di mancata presentazione a visite specialistiche o prestazioni diagnostiche.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *