Escursionisti bloccati da neve e nebbia sul Cusna: mobilitato il Soccorso Alpino, ricerche in serata con elicottero AM

15/5/2019 – Le squadre del Soccorso Alpino sono mobilitate per soccorrere due escursionisti sorpresi da una tormenta di neve e dalla nebbia alle pendici del monte Cusna, in località Passione.

Da questa mattina le temperature si sono nuovamente abbassate bruscamente in montagna come in pianura, in un clima prettamente invernale. Una coltre di nebbia ha coperto il crinale, e continua a nevicare forte dai 1.200 metri in su.

Due squadre con tecnici e volontari del Soccorso Alpino sono partite nel pomeriggio da Piandivallese e da Civago e hanno raggiunto la zona, piuttosto ampia dove dovrebbe trovarsi la coppia di escursionisti, che – prima che si interrompesse la comunicazione telefonica – è riuscita a dare qualche indicazione sul percorso compiuto. I due hanno confermato di essere affaticati e preoccupati ma di non avere particolari problemi sanitari.

In serata è stato deciso di impiegare un elicottero dell’Aeronautica Militare con una squadra attrezzato con visori notturni.

La nebbia al Cerreto alle 17,30 del 15 maggio (webcam Reggio Emilia Meteo)

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *