Di Maio a Reggio: causa tempo pazzo comizio spostato all’auditorium del centro Malaguzzi

17/5/2019 – Il vicepremier e capo politico dei 5 Stelle Luigi di Maio sarà a Reggio Emilia per la campagna elettorale sabato 18 maggio alle ore 20: il comizio a però è stato spostato, causa previsioni metereologiche avverse, da piazza San Prospero – dove era previsto inizialmente – al centro internazionale Malaguzzi, in fondo a viale Ramazzini. L’incontro si svolgerà nell’auditorium di Reggio Children, che ha 420 posti.

Di Maio interviene a sostegno dei candidati alle europee, della candida sindaco a Reggio Emilia Rossella Ognibene e gli altri candidati sindaci M5S nei comuni del reggiano. Alle europee nella lista del Nord Est corrono tre reggiane: la capolista Sabrina Pignedoli, giornalista minacciata dalla ndrangheta, autrice del libro “Operazione Aemilia”; la capogruppo in consiglio comunale Alessandra Guatteri, arrivata seconda alle primarie dei 5 Stelle, e la consigliera di Reggiolo Elena Mazzoni.

L’auditorium del Malaguzzi – informano i 5 Stelle – sarà allestito anche con uno spazio per i cittadini con disabilità nelle prime file . Inoltre sarà attivo servizio di traduzione nel linguaggio dei segni a cura dell’ENS onlus (Ente nazionale sordi) trasmesso anche in diretta streaming.
La giornata emiliana e reggiana di Luigi Di Maio,  inizierà già nel pomeriggio quando dalle 16 a Carpi presso l’azienda Steel cucine, incontrerà imprenditori, cooperatori, artigiani, commercianti  reggiani e modenesi delle diverse associazioni, per un confronto sulle politiche del governo e le prossime azioni. Hanno annunciato la loro presenza anche il vicepresidente di Unindustria Reggio Claudio Galli, diversi imprenditori aderenti a Confartigianato, Coldiretti e altri piccoli imprenditori non aderenti ad associazioni d’impresa.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *