Sindaci: Giberti ad Albinea, Borghi a Carpineti, Bedogni a Cavriago e Ferraroni a Poviglio
Boretto e Vetto ribaltato il voto delle europee

27/5/2019 – Alle 14 è cominciato lo scrutinio dei voti per l’elezione dei sindaci e dei consigli di 32 comuni della provincia di Reggio Emilia, compreso il capoluogo, Correggio, Scandiano e Casalgrande (che votano col sistema del doppio turno).

ALBINEA – Eletto sindaco Nico Giberti col 65,46%, Marmiroli (centro destra) al 24,21%, Luca Grasselli (Sinistra Unita al 10,300

BIBBIANO – Eletto sindaco Andrea Carletti (Insieme per Bibbiano) col 78,51%. Valterio Ferrari (bibbiano Bene Comune) ha ottenuto il 21,49%

CAMPAGNOLA EMILIA – Eletto sindaco Alessandro Santachiara (Lista Democratici) che non aveva concorrenti: ha preso il 100% dei voti.

CARPINETI – Eletto sindaco Tiziano Borghi (Bene comune Carpineti) col 59,17%. Patrick Fogli (Futuro Comune) 34,91%, Lino Nironi (Tutti in Comune) 5.92%

CAVRIAGO – Eletta sindaca Francesca Bedogni (centro-sinistra) col 55,09%. Sergio Bevilacqua (Lega-centro destra-civici) ha preso il 25,65%, Natascia Cersozimo (5 Stelle) il 19,26%.

POVIGLIO – Eletta sindaca Cristina Ferraroni col 79,85% (centro sinistra). Fabio Natale (Lega-centro destra) ha ottenuto il 20,15%.

A Boretto il voto delle comunali ha ribaltato quello delle europee (Lega primo partito col 40%). E’ stato eletto sindaco Matteo Benassi (lista Viviamo Boretto, 8 seggi) con 1984 voti pari all’80,36%. La candidata del centro destra Lega-Forza Italia- FdI Carmela De Vito ha ottenuto il 19,84 % e 4 seggi.

Ribaltamento anche a Vetto, dove alle europee la Lega si è affermata col 43% dei voti, mentre è stato eletto sindaco Fabio Ruffini (lista Per Vetto, 7 seggi ) con 908 voti pari all’82,40%, e il candidato del centro destra Alberto Bizzocchi, coordinatore provinciale Fdi, ha ottenuto il 17,60% e 3 seggi.

A Viano eletto Nello Borghi con 1.120 voti pari al 59,23% e 8 seggi . Laura Mori di Viano in comune ha ottenuto il 40,77% e 4 seggi.

A Villa Minozzo il sindaco è Elio Ivo Sassi (lista civica per Villa Minozzo, 8 seggi) eletto con 1. 647 voti pari al 74,66%. Massimiliano Coloretti con la lista Un avvenire per Villa Minozzo ha preso il 25,34%.

Senza storia l’elezione del sindaco Fabrizio Corti a Baiso (lista Baiso insieme), unico candidato senza concorrenti: 1.593 voti pari al 100% .

Baiso

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *