Marocchino clandestino, in fuga per mezza Europa, arrestato nel centro di Reggio

14/4/2019 – Ieri pomeriggio gli agenti della squadra Volante della Questura hanno intercettato e arrestato in Piazza della Vittoria un marocchino di 25 anni già espulso dall’Italia, fuggito tempo addietro dal Cara di Crotone, e rientrato clandestinamente nel Paese dopo aver girato in mezza Europa.

Il fermo di Abdelaziz Essadiq è avvenuto alle 17,30 nel corso dei controlli in zona Teatri. Non aveva documenti, e il riconoscimento è avvenuto negli uffici della Polizia. L’uomo, con precedenti a suo carico per reati inerenti l’immigrazione, si era reso irreperibile dopo essere stato accompagnato da Ventimiglia al Cara di Crotone. Successivamente era stato fermato e foto-segnalato in Svizzera e in Germania. Evidentemente a Reggio Emilia cercava un rifugio sicuro, ma gli è andata male, con l’arresto per il reingresso illegale nello Stato italiano.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *