Alleanza Civica, squadra trasversale per Cinzia Rubertelli. Capolista Bellentani, tutti i nomi
Ci sono Mario Guidetti, Giovannini, Fossa, Giuliana Reggio, Maria Alberta Ferrari e il Popolo della Famiglia

30/3/2019 – Una lista trasversale ed eterogenea, con molti volti nuovi espressione della società civile e di diverse sensibilità culturali, rappresentativa della gran parte dei quartieri e delle ville della città: è questo il profilo, il profilo della lista di Alleanza Civica che sostiene la candidatura a sindaco di Reggio, alle elezioni del 26 maggio, di Cinzia Rubertelli. Su 32 candidati – quelli che correranno per un seggio in sala del Tricolore -, la maggior parte è all’esordio in politica, altri vengono dalla militanza, in passato, sia nel centrodestra sia nel centrosinistra.

La lista è equamente divisa fra uomini e donne. Sei candidati hanno meno di 30 anni. La più giovane è Valentina Alexandra Piffero, appunto nel 2001, l’anno dell’euro e delle Torri Gemelle.

Ci sono liberi professionisti, operai (tre), coltivatori diretti, impiegati, imprenditori, dirigenti d’azienda, ricercatori universitari, artigiani, studenti e pensionati.

Alleanza Civica: Cinzia Rubertelli con i suoi candidati

Capolista è il consigliere comunale Cesare Bellentani che nel 2014 si presentò con la lista Magenta di Donatella Prampolini. Sempre da quell’esperienza provengono Cosimo Esposito e Milva Moretta. In corsa ci sono anche i vicepresidenti di Alleanza Civica Stefania Violi e l’ex consigliere comunale del Carroccio Giacomo Giovannini che, 5 anni fa, candidato per Progetto Reggio, fece un buon risultato in termini di preferenze (135). Con Alleanza Civica, torna in campo anche un altro ex leghista, l’ex consigliere comunale Gabriele Fossa. Viene dal Carroccio anche l’ex consigliere provinciale Riccardo Molteni, pure lui in corsa nel 2014 per Progetto Reggio. Daigoro Sgarbanti viene invece dalle file di Forza Italia, partito col quale si candidò a Reggio 5 anni fa, mentre Marisa Giaroli proviene dal Pd.

Tra i nomi più conosciuti in città quello di Mario Paolo Guidetti, ex presidente di Circoscrizione e consigliere dell’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia-Romagna. Nella lista spiccano i nomi di Giuliana Reggio, la mamma di Jessica Filianti (uccisa 23 anni fa dall’ex fidanzato) che si batte contro la violenza alle donne e di Maria Alberta Ferrari, ex dirigente scolastico, già consigliere comunale a Casina e segretario organizzativo della Società Dante Alighieri. Corre per Alleanza Civica anche Anna Maria Pettolino, esponente del Popolo della Famiglia e candidata alle ultime elezioni politiche.

LA LISTA DI ALLEANZA CIVICA

COGNOME NOME PROFESSIONE
Bellentani Cesare Antonio Consulente Aziendale
Adelgardi Fabio Libero Professionista
Bagnoli Matteo Coltivatore Diretto­
Careri Giuseppe Intermediario Assicurativo
Casalini Silvia Libero Professionista
Colamonaci Maurizio Imprenditore
Corghi Daniela Consulente Finanziario
Esposito Cosimo Operaio
Fantuzzi Emanuela Barista
Ferrari Maria Alberta Dirigente Scolastica – Pensionata
Ferrarini Filippo Dottorando
Ferrarini Viola Impiegata
Ferri Annalisa Impiegata
Fossa Gabriele Geometra – Libero Professionista
Giaroli Marisa Pensionata
Giovannini Giacomo Libero Professionista
Giuliani Loretta Agente Immobiliare
Guidetti Mario Pensionato
Lusuardi Mario Coltivatrice Diretto
Molteni Riccardo Operaio
Moretta Milva Sindacalista
Pettolino Anna Maria Pia Operaia
Piffero Valentina Alexandra Studente
Reggio Giuliana Maria Barista
Rucci Angelo Artigiano
Saccaggi Francesco Direttore Azienda
Sgarbanti Daigoro Impiegato
Tarquini Francesca Impiegata
Tartaglione Maria Giulia Imprenditrice
Vergara Angela Patricia Libero Professionista
Violi Stefania Impiegata
Zanichelli Massimo Pensionato
Condividi

Una risposta a 1

  1. Mario Guidetti Rispondi

    31/03/2019 alle 11:18

    una lista non contro qualcuno ma per il bene delle/i reggiane/i – una lista di valori: socializzare il sapere – un tetto ai meriti, una soglia ai bisogni – aspettare gli ultimi per arrivare assieme. Adelante, hasta la victoria, del bene, della giustizia sociale, della legalità, siempre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *