Nuova frana a Vaglie, chiusa la strada provinciale 91

2/2/2019 – Le intense precipitazioni, anche nevose, di queste ultime ore hanno riattivato i dissesti idrogeologici nel nostro Appennino. Nel comune di Ventasso si è verificata una nuova frana di valle sulla Sp 91, nei pressi di Vaglie, a breve distanza da quella che nel dicembre 2017 aveva interrotto i collegamenti nei pressi di Case Nove, poi ripristinati dalla Provincia d’intesa con il Comune grazie a una pista provvisoria.

Dopo la frana di oggi, la Sp 91 è stata nuovamente chiusa al transito e gli abitanti di Vaglie – per gli spostamenti da e per Ligonchio – devono tornare ad utilizzare la strada comunale per Cinquecerri e quindi la Sp 18. Nelle prossime ore Provincia di Reggio Emilia e Comune di Ventasso valuteranno gli interventi da effettuare per riaprire la strada al traffico.

La frana sulla provinciale 91 a Vaglie

Villa Minozzo si viaggia invece a senso unico alternato, sempre per una frana di valle, sulla Sp 61, la provinciale che porta a Gazzano.

Lo smottamento nella nella provinciale per Gazzano, dove si viaggia a senso unico alternato

Buone notizie invece per quanto riguarda la piena dell’Enza, il cui livello a Sorbolo dalle 6 alle 13 si è stabilizzato intorno a quota 10,70-10,80 metri, al di sotto degli 11 metri al raggiungimento dei quali scatta la chiusura al transito.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *