Così Rudi scelse la libertà: Françoise Dargent racconta Nureyev al Multiplo di Cavriago

13/2/2019 – Françoise Dargent, giornalista e critica letteraria per “Le Figaro”, sarà venerdì 15 febbraio, alle 17, al centro culturale Multiplo di Cavriago per presentare il suo ultimo libro “La scelta di Rudi” (ed. Giralangolo).

Nata vicino a Parigi, Dargent ha intrapreso con successo la carriera giornalistica e si dedica con successo anche alla letteratura per ragazzi. E’ un’autrice affermata e riconosciuta: con “La scelta di Rudi” ha vinto il Prix NRP Littérature Jeunesse nel 2015 e il Prix Roman historique jeunesse nel 2017.

Il romanzo è ambientato negli anni Cinquanta, nell’estrema periferia dell’Unione Sovietica: è la storia del giovanissimo Rudolf Nureyev, che muove i primi passi nel mondo della danza, di nascosto dal padre e tra mille difficoltà. L’ostinazione e la determinazione a realizzare il proprio sogno – quello che il giovane Rudi sente come la sola cosa che conti per lui – avrà la meglio su ogni ostacolo e lo porterà a essere il primo artista sovietico ad abbandonare l’Urss e a rifugiarsi in Occidente. E’ un’avvincente storia di passione e libertà.

L’incontro con l’autrice al Multiplo è a cura dei ragazzi di Avamposto Fuorilegge e Davide Pace, di Equilibri – per leggere. Ingresso libero.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *