Rapina all’Unicredit di Pieve Modolena
Due banditi, armati di cutter, arraffano 5 mila euro e scappano

9/1/2019 – Rapina alla filiale Unicredit di Largo Canaletto a Pieve Modolena di Reggio emilia. Poco prima delle 10,30  due malviventi, entrambi con sciarpa e scaldacollo per travisare il viso, e uno dei due armato  cutter hanno fatto irruzione nella banca,  dove si trovavano due dipendenti, e e sotto la minaccia della lama li hanno costretti a consegnare il denaro in cassa, circa 5 mila euro, e sono fuggiti a piedi.

Quindi l’allarme al 112 che ha mandatosul posto i Carabinieri  della sezione operativo della compagnia di Reggio Emilia   per le constatazioni e i rilievi di legge. Nel frattempo nell’intero capoluogo iniziava la caccia ai due banditti riusciti a dileguarsi.

Le indagini dei carabinieri sono coordinate dalla Procura di Reggio Emilia.

Condividi

Una risposta a 1

  1. città di merda cambiare! Rispondi

    10/01/2019 alle 05:24

    città di merda!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *