Insulti razzisti di due pregiudicati ubriachi a cittadino straniero: interviene la polizia

15/1/2019 – Ieri mattina la polizia è intervenuta in via Gandhi dove due italiani, entrambi pluripregiudicati, dopo aver alzato il gomito, hanno rivolto insulti a sfondo razziale a un cittadino straniero che stazionava nel parcheggio della zona. 

I due si sono allontanati in auto, ma sono stati rintracciati dalla Volante inviata sul posto, in via Cavalcanti. Il guidatore era palesemente in stato d’ebbrezza, ha ha rifiutato l’esame del tasso alcolemico. E’ finito in Questura dove è stato denunciato.

a Cavalcanti. L’uomo alla guida versava in stato d’ebbrezza alcolica e opponeva rifiuto all’esecuzione (ex art. 354 cpp) degli accertamenti sul tasso alcolemico. Dopo essere stato accompagnato in questi Uffici, veniva denunciato per il reato di guida sotto l’influenza dell’alcol. 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *