Tipi poco raccomandabili: il Questore chiude un altro bar a Reggio

3/12/2018 – Un altro bar chiuso in città su ordine del Questore. Dopo i sigilli per dodici giorni al bar Elisa di via Emilia San Pietro, un provvedimento analogo, ma limitato alla sospensione della licenza per 5 giorni, è stato emesso nei confronti di un bar di via Martiri di Cervarolo in base all’articolo 100 del Tulps (testo unico leggi di pubblica sicurezza). 

Sono stati gli agenti della squadra di Polizia giudiziaria della divisione di Polizia amministrativa e sociale di via Dante ha notificare la sospensione sabato primo dicembre.

 Scrive la Questura che “l’esercizio commerciale, nel corso dell’anno 2018 ha subito ripetuti controlli svolti in orari pomeridiani, serali e notturni . E’ stato documentato come da tempo il predetto bar sia divenuto luogo di assembramento e punto di ritrovo, in particolare, di pregiudicati e di persone pericolose, stazionanti anche per ore nella zona antistante l’esercizio”.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *