Market dello spaccio in cameretta: arrestato ragazzo di 18 anni

22/12/2018 – In camera sua nascondeva dosi di marijuana pronte allo spaccio oltre al kit per la preparazione delle dosi. A scoprirlo i carabinieri della stazione di Gattatico che, supportati da una unità cinofila della polizia provinciale di Reggio Emilia, al termine di una perquisizione domiciliare con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti  hanno arrestato un ragazzo di 18 anni.

I carabinieri di Gattatico gli hanno sequestrato oltre 40 grammi di marijuana suddivisi in una dozzina di dosi, tre bilancini di precisione, un centinaio di bustine per il confezionamento e circa 400 euro in contanti ritenuti provento dello spaccio.

La Procura della Repubblica, non ravvisando esigenze cautelari lo ha rimesso in libertà.

Ieri pomeriggio i carabinieri si sono presentati, con l’unità cinofila, a casa del giovane per uan perquisizione: è stato lui stesso a consegnare  una dozzina dibustine già confezionate e l’armamentario  per il confezionamento.

 Sempre nella camera da letto, i militari hanno rinvenuto altri due bilancini di precisione, un centinaio di bustine di cellophane vuote e il contante.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *