Giacomo Poretti (di Aldo, Giovanni e Giacomo) racconta Dubuffet e il gioco, l’art brut e i malati mentali. A palazzo Magnani. Video di Vanni Zagnoli

La mostra di Jean Dubuffet “L’arte in gioco”  a Reggio. Ovvero l’art brut dei malati mentali spiegata  da Giacomo Poretti (di Aldo, Giovanni e Giacomo). “Mia moglie è psicologa,  per 11 anni ho fatto l’infermiere. Come si fa a rilassare…”. Guarda il video di Vanni Zagnoli.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *